Come fare quando i coniugi (o i conviventi) lavorano entrambi nell’impresa familiare, ma senza accordi formali

Si è rivolta al team la signora Paola riferendo di essere coniugata con il signor Luigi, di voler ottenere la separazione personale e di volere risolvere tutte le questioni patrimoniali con il medesimo, se possibile, nell’ambito della procedura separativa.

Continua...

Tutelare gli interessi del convivente superstite in assenza di testamento

Si è rivolta al team la signora Luisa per un problema successorio. Riferiva la signora di aver convissuto per circa trenta anni con il signor Carlo, il quale era da poco deceduto; gli eredi del de cuius (moglie e figli) si erano messi in contatto con la medesima per questioni afferenti la di lui successione.

Continua...

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi